Guide e Strategie di Studio

La genialita’ non è che
una grande attitudine
alla pazienza
GeorgeLouis Buffon, 1707/88



Esercizio di Automotivazione

Conclusione/Valutazione

Questa pagina presuppone che tu abbia continuato con
il tuo progetto di apprendimento fino alla conclusione

Per prima cosa e’ importante riconoscere che se non hai avuto successo nell’imparare cio’ che volevi all’inizio, non hai fallito: Il successo non e’ sempre determinato dalla quantita’ di conoscenza. Non siamo tutti destinati ad essere neurochirurghi, giocatori di calcio, idraulici o anche parolieri, ma possiamo riconoscere che alcune cose possono essere raggiunte/ottenute in altri modi: consultando uno specialista, guardando o facendo da arbitro ad un gioco, chiamando un idraulico, usando il controllo ortografico.

Il successo nell’apprendimento e’ anche determinato dalla valutazione del tuo procedimento e da quello che hai imparato da questo procedimento.

Prendi in esame queste domande e rispondi con la tua esperienza:

L’argomento era cosi’ importante o interessante come pensavi all’inizio?

Quali motivazioni intrinseche hai soddisfatto?

Il processo di apprendimento che hai scelto e’ stato efficace?

Hai imparato qualcosa che non ti aspettavi?

E’ stato di aiuto il mentore? Avete comunicato bene?

Ripensa alle tue motivazioni estrinseche.
Che ruolo hanno giocato nel tuo processo di apprendimento?

E’ stato efficace questo esercizio di auto-motivazione?

Torna alla motivazione – indice


Esercizio di Automotivazione

Definizione/Descrizione del Progetto | Valori Intrinseci ed Estrinseci |
Scegliere un mentore/Progressione | Conclusione/Valutazione